pesci

Nei pesci, essendo essi privi delle palpebre, non è possibile identificare il momento dedicato 
al riposo. Tuttavia è noto che il loro cervello interrompe saltuariamente qualsiasi attività, 
ed il pesce cade in una sorta di sonno. Alcuni pesci adottano poi determinati modi per 
dormire o meglio, isolarsi durante le ore notturne. Come il pesce pappagallo, che si isola 
avvolgendosi nel muco che secerne, per non farsi individuare dal sensibilissimo olfatto dei 
suoi potenziali predatori. Altri si rifugiano i anfratti rocciosi o tra la vegetazione, altri 
ancora si distendono su un fianco. 

pesce che dorme