SANTA CLAUS AND ITS RENNS

SANTA CLAUS AND ITS RENNS

Santa Claus has become a bit ‘magical, so his sled is no longer driven by dogs but flies thanks to reindeer, whose number varies depending on the versions. Officially they are 8 : Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donder and Blitzen
To these must be added Rudolph, the red-nosed reindeer, which has become very popular in the British countries thanks to its history. Rudolph, because of his big red nose, was mocked by Santa’s 8 reindeer. On a very cold and foggy night of the eve, however, Santa Claus decided to entrust the sleigh to the light of his nose. Since then Rudolph has become the hero of Christmas that every year allows gifts to arrive at their destination and in fact is the reindeer most loved by children!

Babbo Natale è diventato un po’ magico, per cui la sua slitta non è più trainata da cani ma vola grazie alle renne , il cui numero varia a seconda delle versioni. Ufficialmente sono 8 e, in italiano si chiamano: Ballerina, Cometa, Cupido, Donato, Donnola, Freccia, Fulmine, Saltarello (in inglese: Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donder e Blitzen).
A queste va aggiunta Rudolph, la renna dal naso rosso, diventata molto popolare nei paesi britannici grazie alla sua storia. Rudolph, per via del suo nasone rosso, era preso in giro dalle 8 renne di Babbo Natale. In una notte della vigilia molto fredda e nebbiosa, Babbo Natale però decise di affidare alla luce del suo naso la conduzione della slitta. Da quel momento Rudolph è diventato l’eroe del Natale che ogni anno permette ai regali di arrivare a destinazione e infatti è la renna più amata dai bambini!

Precedente HELLO / CIAO Successivo Cover Christmas for Facebook